Non c’è morte per coloro che amano Dio

Il tesoro dei martiri
La linea seguita dal Patriarcato copto trova l’appoggio dell’islam “ufficiale” egiziano, rappresentato dall’Università di al Azhar. Ma negli ultimi tempi, perfino i portavoce di al-Nur, il Partito salafita ultra-conservatore, hanno espresso pubblicamente la propria condanna per le uccisioni mirate di cristiani copti avvenute nel Sinai settentrionale, ribadendo che esse «vanno contro gli insegnamenti dell’islam». Ma la ricchezza e la forza della comunità copta si sperimenta soprattutto nello sguardo di fede che i copti testimoniano davanti all’esperienza del martirio. «I nostri martiri, e l’atto del martirio in sé» aveva detto a dicembre Papa Tawadros, celebrando i funerali della strage nella chiesa do Botrosiya «ci uniscono al Cielo e fanno salire il nostro cuore fino a quelli che già sono lì, e da lì intercedono per noi…. Diamo l’addio ai nostri cari con spirito di lode», aveva aggiunto il primate della Chiesa copta ortodossa, «perché crediamo che non c’è morte per coloro che amano Dio: loro saranno resuscitati nella gioia alla vita eterna». Parole che attestano in maniera semplice e disarmante lo sguardo che i cristiani hanno sempre rivolto ai loro martiri, e aiutano a vincere la confusa smemoratezza che sempre più spesso sembra velare anche quel tratto imparagonabile della vicenda cristiana nel mondo.

Fonte : http://www.lastampa.it/2017/04/09/vaticaninsider/ita/nel-mondo/il-martirio-dei-copti-bvgMDivuJtTJXlMLUBYQvI/pagina.html

Annunci

2 thoughts on “Non c’è morte per coloro che amano Dio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...