Altro che valori

Berlicche

I valori, i valori. Non li sopporto. Perché non sono che il contentino, la scelta accurata di un potere che tira i fili e sceglie di mettere nell’oblio certi valori ed esaltarne altri, quelli che gli sono più comodi, per dominare e soggiogare.

Così per i grandi temi della vita e della morte, mi fa piacere che altri, che non cattolici, che non cristiani, persino atei pensino le stesse cose, vedano le stesse cose, lottino per le stesse cose. Si può certo convergere, ma lasciate che vi dica una cosa: a lungo andare, alla fine, ci deve essere una ragione per fare le cose. E non può essere una ragione generica, non può essere un vogliamoci bene, perché non si regge, non si ha la forza, si deve essere eroi ed eroi non siamo tutti.

Alla fine quello che ci spinge non è la lotta in sé. Se fosse così…

View original post 94 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...