La centralità della coscienza

Come Gesù era libero nella sua vita terrena, ascoltando nella sua coscienza la voce del Padre, così ogni cristiano è chiamato ad essere libero, non «telecomandato», come è stato, nel suo gesto di dimissioni, papa Benedetto XVI. Durante l’Angelus recitato oggi in piazza san Pietro, papa Francesco ha fatto un vero inno alla libertà dell’uomo, citando esplicitamente il gesto del suo predecessore Benedetto XVI come un grande esempio di uomo che ha capito nella preghiera quale era il passo da compiere e lo ha compiuto con «discernimento e coraggio».

GESU’ NON IMPONE NIENTE. Prendendo spunto dal Vangelo del giorno, papa Francesco ha commentato la decisione di Gesù di mettersi in cammino verso Gerusalemme «la meta finale dove Gesù deve morire e risorgere per portare a compimento la sua visione di salvezza. Da quel momento, dopo la ferma decisione, Gesù punta dritto al traguardo». A coloro che lo seguono detta le condizioni: «non avere una dimora stabile; sapersi distaccare dagli affetti umani; non cedere alla nostalgia del passato».  Ma attenzione, sottolinea papa Francesco, «Gesù non impone niente, se tu vuoi puoi seguirlo, ma Lui non impone nulla»

LA CENTRALITA’ DELLA COSCIENZA. «Tutto questo – prosegue il Papa – ci fa pensare, ci dice ad esempio l’importanza che anche per Gesù ha avuto la coscienza, l’ascoltare nel suo cuore la voce del padre e seguirla. Gesù nella sua esistenza terrena non era telecomandato, era il Verbo di Dio fatto uomo e ha deciso di salire a Gerusalemme per l’ultima volta. Ha deciso in obbedienza al padre, in ascolto profondo, intimo della sua volontà. Nel Padre Gesù trovava la forza per compiere il suo cammino. Gesù nella sua decisione era libero e ci vuole cristiani liberi come lui. Era libero di quella libertà che viene dal dialogo con il padre. Gesù non vuole cristiani che non siano liberi, che non parlano con Dio e sono “telecomandati”. Se un cristiano non parla con Dio, non è libero».

Leggi di Più: Il Papa: «Siamo cristiani liberi, non telecomandati. Come Benedetto XVI» | Tempi.it 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...