La tradizione e il passato non bastano

2 thoughts on “La tradizione e il passato non bastano

  1. Sono un vecchio amico di Gaber, nel senso che è una vita che lo seguo. Ho tutta la discografia, completa di alcune chicche oramai introvabili.

    Questa canzone, una delle ultime dagli album in studio di Gaber, anzi dall’ultimo album in studio, uscito nel 2003 con il titolo Io non mi sento italiano (testi di Gaber e Luporini), rappresenta l’italiano che oramai, per forza di cose, non riesce più a collocarsi all’interno della società, percepita come estranea, lontana da quei valori che furono di idealizzata libertà e unione.

    Ottima scelta musicale e poetica.

    Un forte abbraccio,

    beppe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...