Entrata in porto

C. Monet, Entrata in porto


Al di là

Al di là del porto

c’è solo l’ampio mare…

Mare eterno assorto

nel suo mormorare…

Come è amaro stare

qui, amore mio…

Guardo il mare ondeggiare

e un leggero timore

prende in me il colore

di voler avere

una cosa migliore

di quanto sia vivere…

Para além do porto

Ha só o ampio mar…

Mar eterno absorto

No seu murmurar…

 

Que amargo o estar

Aqui, meu amor…

Olho o mar a ondear

E um ligeiro pavor

 

Toma em mim a cor

De desejar ter

Qualquer cousa melhor

Que quanto è viver…

F. Pessoa
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...